Unione di Comuni "Colline di Langa e del Barolo" - Monforte d'Alba - Provincia di Cuneo - Piemonte

venerdì 22 settembre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » In evidenza » APPARTAMENTI CON FINALITA' TURISTICA

Stampa Stampa

NEWS ED EVENTI

APPARTAMENTI CON FINALITA' TURISTICA

Una recente circolare del Ministero dell’Interno ha confermato l’obbligo di comunicazione alle Questure territoriali delle generalità delle persone alloggiate ai sensi dell’art. 109 TULPS nei casi di “locazioni pure” di appartamenti ad uso abitativo per le classiche brevi permanenze turistiche o legate a motivi di lavoro o studio, inferiori a trenta giorni.

La comunicazione di cessione di fabbricato ex. Art. 7 legge 310/93, in cui si assorbe l’obbligo di denuncia all’Autorità di P.S., riguarda esclusivamente la cessione a qualsiasi titolo di immobili per un periodo superiore a trenta giorni.

Tutte le altre tipologie, in particolare immobili ceduti per periodi inferiori ai trenta giorni, ricadono nella normativa di cui all’art. 109 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza, che prevede l’obbligo di comunicazione alla Questura competente delle generalità delle persone alloggiate con mezzi informatici o telematici, entro 24 ore successive all’arrivo, e comunque all’arrivo stesso per soggiorni inferiori alle 24 ore.

Gli obblighi previsti dall’art. 109 TULPS corrispondono a finalità di pubblica sicurezza (principalmente il rintraccio di eventuali persone ricercate, in quanto colpite da ordini di arresto o di cattura) che non possono essere circoscritte ai soli operatori turistici professionali, escludendo alcune forme di ricettività meno organizzata che rischierebbe di vanificare l’efficacia della norma.

Per poter essere abilitati alla comunicazione telematica è necessario presentare apposita richiesta alla Questura competente che rilascia le credenziali di accesso al sistema web.

Per ottenere le credenziali USER e PASSWORD il proprietario dell’immobile deve recarsi alla Questura di Cuneo (contatto telefonico 0171/443533) oppure andare sul sito internet Polizia di Stato Questura di Cuneo, carta dei servizi e scaricare i file. Detti file una volta compilati allegando carta d’identità in corso di validità e codice fiscale dovranno essere trasmetti in unico file pdf a: upgaip.quest.cn@pecps.poliziadistato.it

Si informa inoltre che il proprietario o l'avente titolo con più appartamenti se ubicati nello stesso immobile (stesso numero civico) è sufficiente una password, se gli appartamenti sono ubicati con indirizzi civici diversi dovrà avere una password per ogni indirizzo. 

Dopo aver ottenuto le credenziali è possibile trasmettere telematicamente i dati degli alloggiati direttamente dalla propria struttura, dopo aver effettuato la proceduta di autenticazione.

È previsto l’obbligo per la struttura di scaricare e conservare le ricevute di invio dei dati per 5 anni.

 

Per maggiori informazioni contattare la Polizia Locale dell'Unione al seguente numero 0173/78194. 







Riferimenti del comune e Menu rapido


Unione di Comuni "Colline di Langa e Barolo", P.zza Umberto I, 2
12065 Monforte d'Alba (CN) - Telefono: 0173 789245 Fax: 0173 789203
C.F. 02876660040 - P.Iva: 02876660040
E-mail: unionecomuni@langabarolo.it   E-mail certificata: unionecomuni@pec.langabarolo.it